Archeoclub Copertino in visita dal Vescovo Mons.Giovanni Ricchiuti

A conclusione della mostra itinerante “Il Santo dei Voli agli occhi del mondo”, il giorno 17 febbraio 2014 presso la diocesi di Altamura, l'Archeoclub d'Italia di Copertino “Isabella Chiaromonte” è stata ricevuta da S.E. Mons. Giovanni Ricchiuti.

Sua Eccellenza ha manifestato ancora una volta la sua ammirazione nei confronti degli organizzatori di Copertino che, attraverso queste tappe congiunte alla presenza, nel 2013, delle spoglie di San Giuseppe da Copertino hanno coinvolto per l'occasione, unica, artisti e studenti per realizzare opere dipingendo a Copertino nelle vicinanze dove le sacre spoglie del Santo sostavano.

A conclusione S.E. Mons. Ricchiuti ha commentato alcune opere degli artisti mettendone in luce l'originalità. Non ha trascurato l'importanza che ha la conoscenza e quanto sia necessaria la salvaguardia dei beni culturali, civili e religiosi sia di Altamura che di Copertino.

Durante lo scambio dei doni, la Presidente dell'Archeoclub d'Italia di Copertino Maria Greco, ha donato al vescovo una riproduzione del quadro di S.Giuseppe da Copertino, Summa N°1 e dedicato il volume storia e cultura dalle origini al settecento, graditissimo quest’ultimo.

Erano presenti P.Vittorio Ciaccia del Santuario S.Giuseppe da Copertino, il Sig. Giuseppe S., oltre ai rappresentanti del club federiciano e della proloco di Altamura.

Un ringraziamento sincero, questa sede Archeoclub d'Italia lo esprime a tutti i dirigenti e famiglie che visitando la mostra hanno consentito ai loro alunni e figli di conoscere meglio il Santo dei Voli di Copertino.

 

A cura della Segreteria.